Quando vistare il Perù e il Machu Picchu

powered by WordPress Multibox Plugin v1.4

La stagione turistica in Perù va da giugno ad agosto e coincide con la stagione secca, il periodo migliore per visitare il paese per chi intende fare escursioni. In questo periodo le temperature, miti di giorno, possono scendere sotto lo zero durante la notte; è quindi bene regolarsi di conseguenza. I mesi più piovosi vanno da gennaio ad aprile, e sono i meno indicati per il trekking. Molte delle fiestas più importanti cadono nei mesi piovosi e le celebrazioni proseguono indisturbate nonostante la forte pioggia. Sulla costa, i peruviani vanno in spiaggia durante il periodo soleggiato, che va da fine dicembre a fine marzo, benché siano poche le spiagge particolarmente belle.

Per il resto dell’anno, la zona costiera è avvolta nella nebbia. Nelle foreste pluviali orientali, ovviamente piove molto. I mesi più umidi vanno da dicembre ad aprile, sebbene i turisti non disdegnino anche questo periodo, dato che raramente piove per più di poche ore e resta ancora molto sole da godersi.

Clickate qui se, in particolare, siete interessati alla zona del Machu Picchu.

Related posts:

  1. Visitare MACHU PICCHU nel 100° ANNIVERSARIO della sua Scoperta!
  2. MESSICO: Periodo Migliore per visitare il Regno dei Maya
  3. Periodo migliore per Zanzibar

1 Trackback / Pingback

  1. URL

Leave a Reply